CONCERTO DIFFUSO
PER LA PACE
E IL DIALOGO
NEL MEDITERRANEO

CONCERTI PER PEACEDRUMS

PALERMO SUONA, IL MEDITERRANEO RISUONA

PEACEDRUMS

Il palpito del cuore del Mediterraneo è diventato battito di pace attraverso il ritmo della musica e dei tamburi che hanno risposto da costa a costa. Il 28 settembre 2018 tutti insieme nel Mediterraneo faremo vibrare un unico grande suono: l’onda della pace! Un ritmo che porta all’essenza ancestrale della vita: le pulsazioni del cuore. Con la prima edizione di PeaceDrums 2017 abbiamo iniziato un percorso per la pace ed il dialogo nel Mediterraneo. L’edizione del 2018 richiede un’azione di consapevolezza a chiunque creda nei valori fondamentali dell’umanità: Suonare qualsiasi strumento e trasmettere livestreaming l’azione di pace attraverso FB usando #Play4PeaceDrums

FLUTTI SUONI TERRA

Le spiagge diventano luogo simbolo del dialogo:punto di partenza delle voci unite per la pace. Da Palermo verso Venezia, Istanbul, Smirne, Tartus, Beirut, Gaza, Tel Aviv, Alessandria, Bengasi, Tunisi, La Valletta, Gibilterra, Barcellona, Marsiglia, Genova, allargandosi come onde del mare in un rimbalzare di suoni. Il concerto inizierà a Palermo alle 21.00 e altri concerti sulle sponde del Mediterraneo risponderanno in streaming con impatto globale attraverso piattaforme social e live streaming con #Play4PeaceDrums.

“PeaceDrums è strumento per la pace ed il dialogo nel Mediterraneo”

L’EVENTO

L’evento verrà diffuso in rete su www.peacedrums.net e www.facebook.com/PeaceDrumsPalermo/ e un’attenta regia si occuperà di gestire il contenuto musicale dell’evento a Palermo, così come di tutti gli altri eventi che aderiranno all’iniziativa. Chiunque potrà inviare un contributo video alla regia che sarà mandato online il 28 settembre 2018.

Le modalità di adesione saranno 3:

• presenza al concerto a Palermo;

• diffusione online #Play4Peacedrums : aprendo un canale diretto con la regia il 28 settembre 2018 (per i concerti organizzati in altri luoghi o i contributi di un singolo brano di musicisti o amatori);

• diffusione offline : inviando entro il 21 settembre un video del concerto alla regia che provvederà a mandarlo in onda con tutti gli altri contenuti.

“Se alzi un muro pensa a cosa lasci fuori” Italo Calvino

L’IDEA

L’idea nasce da Filippo Sciacca, esperto di marketing sostenibile; PeaceDrums è la realizzazione di un sogno che vede uniti attraverso la musica i popoli del Mediterraneo per costruire nuove forme di dialogo e pace.

Il crowdfunding servirà a finanziare l’evento e a favorire la realizzazione di un laboratorio musicale per i bambini di Ballarò, quartiere storico e cuore dell’umanità che si respira nella città di Palermo. L’Associazione “La Bottega delle Percussioni” si occuperà della raccolta fondi. PeaceDrums è organizzato da Comart, RPLeader, Mediterranean Society Sights, Rete100passi, Anna Zito, Francesco Mascali e un team di professionisti.

PALERMO

Da Palermo, Capitale Italiana della Cultura 2018, luogo di incontro tra culture, spazio di accoglienza, mare di dialogo, incrocio di diversità, partiranno le percussioni che risuoneranno in tutto il mediterraneo

Come per la scorsa edizione, per un giorno il suono che attraverserà il Mediterraneo non sarà l’eco delle guerre e delle sofferenze, ma il battito dei tamburi in onore delle pulsazioni dei cuori di chi è parte del mare comune. La musica sarà il mezzo attraverso cui trasmettere un messaggio di pace, di vicinanza e amicizia tra i popoli che si affacciano sul Mediterraneo, affinché torni ad essere un’area di scambio culturale. Ovunque si diffonderà il suono della pace!

Stefano de Luigi – VII PHOTO

VOGLIO PARTECIPARE COME:

CLICCA NEI BOTTONI E COMPILA IL FORM

CONTATTACI



PEACEDRUMS

PEACEDRUMS YOUTUBE

Collegati al nostro canale youtube e guarda i nostri video!

PARTNER / PATROCINI

MEDIA PARTNER:

 

Organizzato da: